Tag Archives: redhat

Aggiungere nuove partizioni e volumi logici e swap per un sistema

Nota: questo è un obiettivo d’esame RHCSA 7. Presentazione Hai tre opzioni quando aggiungi uno spazio di swap a un sistema: utilizzare un volume logico all’interno di un gruppo di volumi, usa una nuova partizione, utilizzare un file system (questa non è una buona soluzione per quanto riguarda le prestazioni, ma potrebbe essere necessaria se tutte le partizioni… Read More »

Creare collegamenti soft e hard

Nota: questo è un obiettivo d’esame RHCSA 7. Collegamenti (link) soft e hard Per creare un collegamento fisico che punta a un file esistente (qui /path/file1) (entrambi i percorsi devono trovarsi nello stesso file system), digitare: # ln /path1/file1 /path2/file2 Nota 1: non è possibile creare un collegamento fisico che punta a una directory. Nota 2: in RHEL… Read More »

Ripristinare i contesti dei file predefiniti

Nota: questo è un obiettivo d’esame RHCSA 7. Per ripristinare i contesti di file SELinux predefiniti in una posizione specificata (qui /path), digitare: # restorecon -R / path

RHEL7: Avviare manualmente i sistemi in modi deversi

Nota: questo è un obiettivo d’esame RHCSA 7. Ai vecchi tempi Prima di Systemd, c’erano i seguenti runlevel: 1: singolo: livello di manutenzione, 2: livello senza risorse di rete (NFS, ecc.), 3: livello multiutente senza interfaccia grafica, 5: livello multiutente con interfaccia grafica. Nota: il livello di esecuzione predefinito era impostato nel file /etc/inittab. Per ottenere il livello… Read More »