Impara a usare il comando yum

By | agosto 31, 2018

Presentazione di yum

yum è un sofisticato software in grado di gestire i pacchetti e le loro dipendenze.
yum sarà deprecato nelle versioni future di RHEL. Ma il suo successore, dnf, riutilizzerà la stessa sintassi.

Caratteristiche di base

Per installare un nuovo pacchetto (qui httpd), digitare:

# yum install httpd

Per rimuovere un pacchetto esistente (qui httpd), digitare:

# yum remove httpd

Per ottenere alcuni dettagli su un pacchetto (qui httpd), digitare:

# yum info httpd

Per installare un gruppo di pacchetti (qui “Web Server“), digitare:

# yum groupinstall "Web Server"

Per rimuovere un gruppo di pacchetti (qui “Web Server“), digitare:

# yum groupremove "Web Server"

Per ottenere l’elenco dei gruppi di pacchetti installati, digitare:

# yum grouplist

Per ottenere alcuni dettagli su un gruppo di pacchetti (qui “Web Server”), digitare:

# yum groupinfo "Web Server"

Per definire quale pacchetto fornisce un file specificato (qui semanage), digitare:

# yum whatprovides */semanage

Per cercare una stringa particolare (qui seinfo), digitare:

# yum search seinfo

Per aggiornare la base corrente dei pacchetti installati, digitare:

# yum update

Nota: per ottenere l’elenco dei pacchetti da riavviare dopo l’aggiornamento, digitare: # needs-restarting

Per ottenere l’elenco di tutti i pacchetti disponibili, digitare:

# yum list

Per ottenere l’elenco di tutti i pacchetti installati, digitare:

# yum list installed

Per visualizzare l’elenco di tutti i pacchetti disponibili ma non installati alerady, digitare:

# yum list available

Per ottenere l’elenco del repository disponibile, digitare:

# yum repolist

Per pulire la cache yum, digitare:

# yum clean all

Per ottenere l’elenco delle dipendenze associate a un pacchetto (qui httpd), digitare:

# yum deplist httpd

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.